Eritrea

Eritrea
  • Una guida sulla storia, la geografia, le curiosità. 18eri
    Un paese deve essere capito attraverso gli occhi di chi vuole curiosare e approfondire. Gli italiani hanno tanto da essere coinvolti in quello che una volta era l'incredibile impero italiano d'Abis...
  • Eritrea, principale futuro sistema idro elettrico dell'Africa 18eri
    L'Eritrea occupa una evidente posizione strategica. Dispute e interessi saranno i prossimi nodi da sciogliere: L'Egitto punta ad avere importanza nei rapporti eritrei per ridurre la tensione con Et...
  • Mille interessi tra Turchia, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita Egitto Etiopia. 18eri
    Le ambizioni di Turchia, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita si scontrano nel Corno d'Africa, dove una vera e propria "guerra degli approdi" coinvolge i paesi dell'area centro orientale del...
  • Le cose da sapere, per viaggiare in Eritrea in modo consapevole 18eri
    ABBIGLIAMENTO Si consiglia un abbigliamento comodo e leggero per il giorno, con possibilità di portarsi dietro una maglia più pesante o un giacchino per la sera. Sempre consigliate un paio di scarp...
  • Poche strade asfaltate ma tanta voglia di viaggiare 18eri
    Trasporti Le modeste infrastrutture di trasporto del paese hanno subito grandi danni durante la guerra di indipendenza e durante il conflitto contro l'Etiopia. Strade L'arteria principale (e asfalt...
  • Il Mar Rosso e una barriera corallina unica al Mondo e piena di vita subacquea 18eri
    Tra i principali ecosistemi marini eritrei vi sono la barriera corallina, le praterie di erbe marine e le foreste di mangrovie. Nel Mar Rosso esistono almeno 350 specie di coralli. In Eritrea le co...
  • 30 anni di guerra civile hanno cambiato la vita del Paese 18eri
    Flora Il paesaggio orientale è caratterizzato da boscaglie di acacia di diverse specie, arbusti e dense macchie, vegetazione semidesertica, vegetazione fluviale e mangrovie. Nella regione degli alt...
  • Un Paese che ancora sfrutta a pieno la natura e la forza animale 18eri
    L'Eritrea è un paese povero, con un'economia basata principalmente su un'agricoltura di sussistenza, che spesso fa ricorso al traino animale; Nel periodo 2008-2012 il paese ha ricevuto una media 7....
  • Pace con l'Eritrea e auspicato sviluppo sociale e politico. 18eri
    L’offerta di pace etiope è un primo passo fondamentale per i futuro dell'Ertrea. L'Etiopia ha deciso di accettare il trattato di pace di Algeri del 2000 per porre fine alla guerra Etiopia- Eritrea ...
  • Te all'ibisco alleato della salute. Tè dell’Abissinia. 18eri 18af
    Il karkadè è conosciuto anche come tè dell’Abissinia o tè d’ibisco. L'infuso si ricava dai petali dei fiori rossi, profumati e bellissimi dell’Ibisco. La pianta dell'Hibiscus Sabdariffa cresce sopr...
  • Architetture italiane fascino decadente e turismo . 18eri
    Gli edifici sono di rara bellezza nonostante i segni del tempo ed i bombardamenti etiopici del maggio del 2000 per quella che sarà, in quel tempo, una guerra molto cruenta e brutale.
  • Il cantante all'Asmara. Amore libertà dittatura. 18eri
    Una canzone d'amore, un video ritenuto molto bello prodotto nel novembre del 2018.
  • Le vicende storiche italiane nel corno d'Africa. 18eri
    L'importanza di conoscere i dettagli della presenza italiana in Eritrea dalla convenzine di Assab del 1882 sino alla socnfitta dell'Italia ad opera degli inglesi nel 1941.
  • Il primo sito Unesco nel paese del corno d'Africa. 18eri
    Il percorso di qualificazione di Asmara è stato seguito sin dal 2014 dall’Ingegner Medhanie Teklemariam, responsabile dell’Asmara Heritage Project.
  • Un passato da cambiare nel mar Rosso. 18eri
    l’Italia fascista al fianco degli altri imperi coloniali, ha prodotto in Africa mostruosità che probabilmente hanno funzionato come modello per quelle messe in opera in Europa negli anni quaranta. ...
  • Arcipelago formato da 126 isole madreporiche basse e sabbiose. 18eri
    L'arcipelago delle isole Dahlak, Dahlac, Dahalac o Daalac, separato dalla terraferma dal Canale di Massaua, è formato da circa 360 isole madreporiche e galleggiano pigramente di fronte alla costa d...
  • 80 imprenditori vogliono contribuire alla ricostruzione dell’economia locale. 18eri
    Gli accordi di pace con l'Etiopia del 18 di luglio con l'antica nemica hanno generato una serie di positività a partire dalla visita del Premier Conte, primo di un premier europeo, il 12 ottobre de...
  • Cattolicesimo e Islam riconosciuti o fuorilegge? 18eri
    L'Eritrea è un paese multireligioso con due religioni dominanti, il Cristianesimo e l'Islam, con circa il 50% della popolazione che è cristiana e il 50% musulmana.
  • Spirito italiano nella storia d'Eritrea. 18eri
    Keren, 90 chilometri da Asmara. La prima impressione è di trovarsi in un paese del Sud Italia con vicoli, le rotonde, il mercato, incontrando signori in turbante che conducono il cammello e ragazzi...
  • Le ragioni di un grande esodo. 18eri
    L'opposizione è divisa e soffocata da censura e spionaggio, la maggior parte della popolazione vive sotto la soglia di povertà e fiorisce l'industria dell'immigrazione clandestina.
  • Tra Zighinì, Injera, Berberè, Mitmità, Tumtumo e Teff. 18eri
    La cucina eritrea è un'esplosione di gusto e sapori decisi e si basa principalmente su verdure, legumi, spezie e carne raccolte nell'Ingera per formare il famoso Zighinì con cereali quali il Teff e...
  • Un tuffo nella storia con uno sguardo al futuro 9 giorni 1-9 marzo 2019 cod52 19eri
    Pressoché estranea alle logiche del turismo commerciale l'Eritrea, una delle mete più affascinanti del Corno d'Africa, viene proposta a chi ama i viaggi della memoria, nella storia ma.... per immag...
  • Eritrea fede e architettura. 18eri
    Le cattedrali, la moschea e la sinagoga. Fedi diverse, ma un unico stile quello del razionalismo modernista del periodo coloniale italiano che cambiò per sempre il volto di Asmara, capitale dell’Er...
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK