• » FAQ
  • » FAQ VIAGGI CURIOSITÀ GIORDANIA tutto quello che c'è da sapere

FAQ VIAGGI CURIOSITÀ GIORDANIA tutto quello che c'è da sapere

Le cose da sapere per viaggiare in Giordania in modo consapevole #aemmeviaggi

FAQ VIAGGI CURIOSITÀ GIORDANIA tutto quello che c'è da sapere
ABBIGLIAMENTO 
La Giordania è un Paese caratterizzato da estati molto secche e calde quindi si raccomanda di vestirsi leggeri per poter sopportare le temperature alte. Idealmente sarebbe comunque meglio cercare di coprire braccia e gambe quando si visitano le città. Essendo la Giordania un Paese musulmano, è opportuno che le donne siano a capo coperto evitando vestiti troppo corti o scollati, nonostante non ci sia nessun obbligo per le turiste occidentali! Ricordatevi che la sera le temperature si abbassando ed è bene portare qualcosa di più pesante, soprattutto per le serate nel deserto. L'escursione termica è normalmente elevata e il consiglio di vestirsi a cipolla è sempre valido. E’ sempre bene portarsi anche un foulard per ripararsi dalla sabbia! Nella Valle del Giordano, 400 metri sotto il livello del mare, la temperatura è calda d'inverno e caldissima d'estate. Le piogge sono sporadiche ma si consiglia di portare un capo adeguato per questa eventualità. Per i bagni nel Mar Morto è bene ricordarsi il costume da bagno! Necessari anche occhiali da sole e crema abbronzante! 

ACQUA E VERDURE 
In Giordania l'acqua scarseggia ed è quindi considerato un bene prezioso. In tutti gli alberghi troverete cartelli che vi invitano a non sprecarla e potrebbe capitare di trovare acqua che scarseggia dai rubinetti. L'acqua minerale è però diffusissima ed essendo la Giordania un Paese molto caldo è buona prassi servire un bicchiere di acqua non appena i clienti si siedono al tavolo. Attenzione alle verdure crude. 

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO  
Purtroppo, per quanto si faccia attenzione, alcuni inconvenienti sono spesso inevitabili o non prevedibili.
L’assicurazione contro le spese di annullamento del viaggio è sempre caldamente consigliata, il costo della polizza varia in percentuale in base al costo del pacchetto (tra il 5,5 e il 6,5%)

CLIMA 
La gran parte della Giordania è occupata da un altipiano. Ha un clima temperato arido, siccitoso, con inverni freddi ma estati caldissime e soleggiate. Il clima assume connotati più simili al clima di tipo mediterraneo avvicinandosi a ridosso della valle del Giordano, raggiungendo estati con temperature vicine ai +35 gradi.Le piogge sono scarse e cadono normalmente tra novembre e aprile. Come già menzionato precedentemente, nella zona del Mar morto, il lago più salato del mondo, che sfiora i 400 metri di profondità, il clima merita una nota a sé stante. In questa zona infatti ci sono escursioni termiche pazzesche e un microclima tropicale, che arriva a sfiorare i +50 gradi.

COMPORTAMENTO 
Essendo la Giordania un Paese islamico, si raccomanda di adattare il nostro comportamento alle usanze locali e alla loro sensibilità religiosa. L'ospitalità in questo Paese è fondamentale e il rispetto e la buona educazione sono importanti quando si ha a che fare con un interlocutore locale. 

ELETTRICITÀ  
La rete elettrica è a 220 volt e la spina elettrica giordana è arrotondata e a 2 punte. Molti degli alberghi dispongono di adattatori, ma si consiglia sempre di avere una scorta personale. 

DOCUMENTI 
Necessario passaporto con validità residua non inferiore ai 6 mesi dal momento dell’entrata nel paese. Per la normativa vigente sui visti d'ingresso fare riferimento all'agenzia. 

EMERGENZA  - A chi devo rivolgermi in caso d’emergenza? 
Laddove il vostro viaggio non sia fornito di accompagnato
accompagnatore o guida vale sempre la pena di consultare il sito dell’unità di crisi della Farnesina: www.viaggiaresicuri.it
Altresì è bene segnalare la propria presenza in modo tale da essere facilmente rintracciabile in caso di necessità sul sito della Farnesina dovesiamonelmondo.it.

FESTIVITÀ
Il giorno festivo in Giordania è il venerdì. Troverete comunque alcuni banche e negozi aperti, ma l'afflusso di gente nelle strade è nettamente inferiore.

FOTO E VIDEO 
Se si desidera fare qualche foto o video a persone comuni, è bene chiedere sempre il loro consenso.
E’ severamente vietato fotografare aeroporti o installazioni militari, come in molti altri Paesi. 
Raccomandiamo inoltre di tenere sempre foto e videocamere al chiuso e coperte da sacchettini anti-polvere/sabbia.

FUSO ORARIO 
La Giordania si trova 2 ore in avanti in inverno e 3 ore in avanti d'estate rispetto al GMT. Non dimenticatevi quindi di riposizionare le lancette del vostro orologio quando arriverete in Giordania!

ILLEGALE
Sono proibiti l'alcol alla guida, le offese alla famiglia reggente, le foto alle  istallazioni militai ed edifici del governo. Durante il Ramadan è vietato bere fumare e mangiare durante il giorno cosi come la pratica di atti omosessuali o extra coniugali in pubblico. La legge in Giordania è abbastanza severa e bisogna prestare attenzione in quanto turisti ospiti del Paese e delle sue regole. Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punibili con diversi anni di carcere, fino all'ergastolo.

INTERNET E QUALITÀ  DI CONNESSIONE
Troveremo una connessione Wi-Fi in quasi tutte le strutture alberghiera del Paese.

LA LINGUA
La lingua ufficiale parlata in Giordania è la lingua araba. Come in tutto il mondo, o quasi, la lingua inglese è comunemente parlata, specialmente nelle città. Oltre all'inglese anche la lingua francese, tedesca, italiana e spagnola sono conosciute e in parte parlate da una minoranza della popolazione.
Nonostante tutto parlare arabo è più semplice di quanto si pensi e provare a pronunciare qualche parola vi aiuterà a guadagnare il rispetto della gente del luogo.

MANCE
È sempre apprezzato lasciare la mancia agli operatori di alberghi e ristoranti, e così anche ad autisti e guide dei tour.

PASSAPORTO FOTOCOPIA  - E’ una buona idea fare la fotocopia del passaporto?  
Una fotocopia del passaporto e del biglietto aereo internazionale da poter presentare in caso di smarrimento sono assolutamente importanti.

RELIGIONE
La Giordania è per maggioranza musulmana: il 94% circa segue il sunnismo mentre una piccola minoranza è seguace dell'Islam sciita. Lo stato ospita anche una minoranza di cristiani che costituiscono circa il 6% della popolazione, seguaci della Chiesa ortodossa o del cattolicesimo.

SHOPPING 
In Giordania si trovano molte cose carine da poter comprare. Famosissimi sono chiaramente i tappeti caratteristici, gli argenti, gli oggetti in rame ed ottone, il vetro soffiato, il legno intarsiato. Inutile parlare di spezie e profumi, presenti in tutte le bancarelle delle città.
Unica raccomandazione, sappiate che è vietata l'esportazione di qualsiasi artefatto antico. Inoltre, siate prudenti poiché in molti casi, questi oggetti si rivelano poi perfette contraffazioni.

VACCINAZIONI
Per la normativa vigente sulle vaccinazioni necessarie fare riferimento all'agenzia.

VALUTA
La valuta corrente è il dinaro giordano chiamato anche JD. 1 JD corrisponde a circa 1,27 euro.
Se il cambio valuta vi spaventa, non preoccupatevi, anche il dollaro americano è ben accettato. Troverete uffici di cambio un pò ovunque, soprattutto nella città di Amman.
Carte come Visa, Mastercard e American Express sono ben accette nella maggior parte dei negozi in Giordania. 

Inserisci un commento
Commento
nik name
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Menu
[[[[[[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]]]]]]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK