• » News
  • » A TORINO NUOVO HOTEL DI LUSSO A CASA GRAMSCI

A TORINO NUOVO HOTEL DI LUSSO A CASA GRAMSCI

Nuovo Nh Collection con 160 stanze di lusso

La casa del padre del comunismo italiano, Casa Gramsci, diventa un hotel di lusso. Dopo tre anni di lavori e una lunga scia di proteste culminata in un sit in di Rifondazione Comunista, è da poco stato inaugurato il primo Nh Collection della Città. Centosessanta stanze che offrono ogni genere di confort in quello che per la sinistra italiana è stato fino ad oggi quasi un luogo sacro.
Un’ala dell'edificio Secentesco è dedicata alla memoria del padre del Pci, come ha ricordato il sindaco di Torino Piero Fassino, è stata concessa all'Istituto Gramsci. Accanto piscina, sala fitness e persino un affascinante orto sui tetti, dove crescono le verdure cucinate dai cuochi 'a cinque stelle'.
Storia davvero affascinante nei secoli per questa costruzione: da Regio Albergo di Virtù a casa di Antonio Gramsci, che qui fondò il primo nucleo di quel che sarà l'Unità e gettò le basi per la nascita del partito. E, per finire, casa di residenza popolare. L'albergo restituisce questa casa del centro al suo antico splendore.
"Questo bellissimo e raffinato albergo, - sottolinea Fassino - situato nel cuore di Torino - aggiunge il primo cittadino - è l’ennesima dimostrazione della nuova vocazione della città, sempre più internazionale e ormai capitale culturale riconosciuta, pronta a ospitare, milioni di turisti in vista dell'Expo".
[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK