• » News
  • » BIRMANIA - MYANMAR un GIOIELLO

BIRMANIA - MYANMAR un GIOIELLO

una terra affascinante,un paese sospeso nel tempo. 18mya 18bir

BIRMANIA -  MYANMAR un GIOIELLO
Myanmar a novembre-viaggio in preparazione 
Chiamateci per saperne di piu: 0462-502355

  ....quello che ricaverete in sintesi visitando questo paese: una terra affascinante,un 

 Paese sospeso nel tempo, fiero, orgoglioso, ma anche molto ospitale, genuino, raffinato e umile, terra di storie millenarie. 

Il popolo birmano è un popolo ospitale, cordiale e servizievole. I suoi abitanti vi regaleranno sempre un sorriso disinteressato in un Paese dove i contrasti fra i paesaggi lo rendono fra i piu belli e pittoreschi del Mondo: dalle catene himalayane al Nord alle giungle tropicali a Ovest e nel cuore della Birmania piu selvaggia e rurale, dalle immense distese di vigneti a ridosso del lago Inle, alle pianure alluvionali, ai grandi letti dei fiumi, alle spiagge incontaminate e dal mare azzurro più del cielo, alle maestose foreste di conifere. 

Il Myanmar è un un cuore pulsante di colori, paesaggi ed esperienze. 
Un viaggio qui in Myanmar non è un semplice " viaggio", come si intende nel comune senso della parola ma è quasi una tappa obbligata di maturazione e conoscenza di se stessi! 

Siamo in una delle culle del Buddhismo... 

La Birmania è un paese a clima monsonico e risente di meno dei suoi effetti e questo grazie anche alla sua conformazione geografica. 
La temperatura costante media è di 32 gradi durante tutto l'arco della giornata, 25 - 28 gradi la notte e al mattino presto. 

La stagione secca va da ottobre a maggio ed è l'estate australe, quindi all'inverno europeo. I mesi piu caldi sono aprile e maggio dove si possono sfiorare punte di 37 / 39 gradi. 

Le aree climatiche sono quattro: Sud: dove sorge Yangon, è sempre costantemente caldo-umido,con maggiori precipitazioni piovose durante l'arco della giornata e del anno (ma sono piogge che durano al massimo 40 minuti) influenzato dal delta dell' Irrawady e della sua pianura alluvionale circostante; Centro- ovest: nell'area dei luoghi piu conosciuti come Mandalay e Bagan dove è sempre caldo ma con un minore tasso di umidità anche perchè iniziano le prime catene montuose che da nord favoriscono l'azione dei venti e proteggono maggiormente dagli acquazzoni monsonici in estate; Centro-est ad un'altezza tra i 750 ai 1250 mslm dove si trova il lago Inle o la cittadina di Kalaw,con un clima costantemente " primaverile" tutto l'anno,quindi la notte e al mattino presto il termometro non supera mai i 15 gradi,ma puo arrivare a 30 / 32 durante il giorno anche se secchi e molto piacevoli, grazie a questo clima ad esempio in questa zona crescono dei vigneti molto floridi oltre che si incontrano boschi di conifere. Estremo nord, dal clima himalayano laddove durante la stagione monsonica se a Yangon ci sono 38 gradi qui nevica abbondantemente. 

Relativamente alle località balneari come Ngapali e Ngwesaung, da sapere che la prima è chiusa da giugno a novembre perché costantemente presa d'assalto dai monsoni indiani e dalle forti precipitazioni mentre le Mergui è soleggiate tutto l'anno. 

Il regime non crea problemi ai turisti. 
Non ci sono restrizioni per i turisti, anche perchè con un visto di ingresso si viene automaticamente segnalati all'ambasciata di riferimento che deve sapere ogni singolo spostamento. 

Domande su Aung Sang Su Kyi ( che ora è una libera cittadina) non creano problemi e le fotografie ai monaci, avendo magari la cortesia preventiva di chiedere l'autorizzazione con un sorriso, non creano imbarazzo di sorta. 

E sicuramente una buona norma evitare abiti succinti, minigonne o scollature, poiche rappresentano una mancanza di rispetto verso i luoghi sacri dove si deve entrare sempre e rigorosamente scalzi. 

Mangiare birmano è un must poiché la cucina è ottima ed è un misto di sapori e tradizioni thai, cinesi, shan, tibetane, di norma, cucinata con eleganza inglese. 
Birra e vini birmani sono ottimi!

La redazione. 

Questo è uno dei viaggi particolari, vip tours, che proponiamo con accompagnatore dall'Italia al raggiungimento di minimo 12/15 partecipanti.

Voglio andare in Myanmar?  Questa è una buona occasione.

Ricordiamo che per avere maggiori informazioni e dialogare con i nostri consulenti anche per prenotare è utile chiamare lo: 0462-502355. Chiamateci, diventeremo amici



Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Inserisci un commento
Commento
nik name
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Menu
Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK