• » News
  • » I QUARTIERI CHE FANNO TENDENZA NEL MONDO

I QUARTIERI CHE FANNO TENDENZA NEL MONDO

Da Copenaghen a NY, da Lisbona a Vienna, da Madrid a Milano

LIsola a Milano
Cultura, musica e arte tra case di ringhiera e torri avveniristiche: il quartiere pi cool di Milano ha mille volti in uno spazio relativamente piccolo. Il quartiere fa parte del progetto urbanistico Porta Nuova, che riqualifica e modernizza alcune zone nella parte settentrionale di Milano, ed stato subito chiamato Isola perch i cambiamenti architettonici lhanno effettivamente separato dal resto della citt, laspetto del quartiere nuovo con le costruzioni avveniristiche di piazza Gae Aulenti, che hanno cambiato radicalmente lo skyline di Milano. La piazza con tre fontane a sfioro, infatti, ospita lUnicredit Tower, il grattacielo pi alto dItalia, realizzato dallarchitetto argentino Cesar Pelli; di fronte si staglia il Bosco Verticale, centro residenziale formato da due torri residenziali ricoperte da piante, disegnato da Stefano Boeri.

Vesterbro a Copenaghen
Negli ultimi anni il vecchio quartiere popolare a luci rosse di Vesterbro, a ovest di Copenaghhen, diventato uno dei luoghi pi vivaci e divertenti della capitale danese. E qui che la sera i locali si affollano di appassionati di musica jazz e di bebop mentre di giorno si fa la fila per entrare nei bar e nei ristoranti alla moda. Ovunque spuntano gallerie darte e centri espositivi allavanguardia. La zona delle rivolte sociali di Istedgade oggi la strada dove si fa il migliore shopping di design danese e la zona di Kdbyen, ex macello della citt, offre di tutto, dai locali di tendenza ai mercatini e alle gallerie espositive. 

MaH a Vienna
E il nomignolo che i viennesi danno a uno dei viali pi emblematici della Mitteleuropa: dallestate scorsa Mariahilferstrasse stata quasi interamente pedonalizzata e trasformata in una pista ciclabile, lunga quasi due chilometri. Negozi di design, librerie, boutiques, ristoranti, lounge bar che fanno tendenza e laboratori per la sperimentazione creativa. Il quartiere dei musei una moderna oasi urbana frequentata anche dai viennesi, che amano fare colazione nei suoi tanti caff.

Ixelles a Bruxelles
Ha mille volti il quartiere innovativo di Ixelles, a sudest della citt di Bruxelles: qui gli amanti della moda fanno shopping lungo lelegante avenue Louise e pranzano a Matong, dove si trovano i migliori indirizzi di cucina africana. Rue Saint-Boniface frequentata dai nottambuli e da chi in cerca di brasserie e locali alternativi mentre lenorme place Flagey pullula di bar e di ristoranti alla moda dove trascorrere la serata. 

Mouraria a Lisbona
E difficile stare al passo dei continui cambiamenti della capitale portoghese, dove ogni anno emergono nuovi quartieri e intere zone urbane si trasformano in luoghi dove vivere e trovarsi. Ultimamente c un rione che sta facendo parlare di s: Mouraria, zona multietnica e multiculturale, destinata a trasformarsi nellEast End di Lisbona. E un labirinto medievale di stradine, piazzette e scale, il quartiere pi giovane e vivace della capitale portoghese, punto dincontro di artisti e creativi che organizzano festival e concerti a piazza Martim Moniz e frequentano i tantissimi bar dove risuonano i ritmi africani e dove arriva il vento delloceano.

Peckham a Londra
A sudest della capitale britannica Peckham un quartiere frequentato da giovani artisti e musicisti dove sulla via principale - High Street - spuntano locali e bar alla moda, gallerie darte underground, ristoranti alternativi accanto a negozi di parrucchieri e di alimentari africani e caraibici. Si viene fin qui anche solo per curiosare tra le ultime tendenze in fatto di moda e di musica. 

Kallio a Helsinki
A nordest della capitale finlandese il vecchio quartiere operaio Kallio si trasformato nel luogo preferito da studenti, artisti e giovani professionisti che frequentano i suoi vivaci locali notturni, i ristoranti bohmien, le piccole gallerie darte e i teatri davanguardia. 

Neuklln a Berlino
A sud-est del centro storico della capitale tedesca, Neuklln era unarea abbandonata e depressa che il Comune ha deciso di recuperare: gli edifici e le vecchie fabbriche sono diventati abitazioni e luoghi dove incontrarsi ed esibire la propria arte. Il distretto chiamato anche Little Istanbul per la presenza della comunit turca che abitava il quartiere ancor prima di trasformarlo in un centro urbano con laboratori e atelier di giovani artisti. 

Queens a New York
E il distretto multietnico e multiculturale della grande citt statunitense che ogni anno presenta cambiamenti, trasformazioni e vivaci stimoli culturali. Dalleclettica Long Island City agli spazi verdi di Corona e Flushing, dalle atmosfere greche di Astoria alle spiagge di Rockaway, il Queens raggruppa tanti quartieri e zone urbane, decine di realt da esplorare. Per gli appassionati darte ci sono il MoMA PS1, un prestigioso distaccamento del MoMA con sede a Long Island City allinterno di una ex-scuola pubblica, dove possibile ammirare le opere di artisti emergenti, e il Queens Museum, recentemente restaurato allinterno dellex NYC Pavillon usato durante lEsposizione internazionale del 1939 a Flushing MeadowsCorona Park. 

Salesas a Madrid
Trendy, signorile, alternativo: il quartiere Salesas della capitale spagnola sta vivendo un momento di grande fortuna e rinascita. Offre una vasta scelta di shopping e i locali pi modaioli della citt. Punto centrale del rione il convento barocco de la Visitacin de nuestra Seora o de las Salesas Reales con la sua scenografica scalinata, attualmente sede del tribunale; intorno si apre il barrio madrileno, elegante e ricco di boutiques e di bar di tapas, in posizione eccellente per passeggiare fino al centro.

[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[[[[[[[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]]]]]]]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti alluso dei cookie.
Privacy PolicyOK