• » News
  • » IN VIAGGIO GRATIS CON IL BARATTO

IN VIAGGIO GRATIS CON IL BARATTO

Torna dal 17 al 23/11 la Settimana dello scambio nei Bed&Breakfast

Ospitalità in cambio di una latta di olio d'oliva, meglio se di produzione propria e spremuto a freddo, oppure professionisti della fotografia o abili smanettatori di internet per promuovere al meglio la propria struttura, magari con un video su youtube, un letto caldo e una buona colazione in cambio di lezioni di batteria o di libri, marmellate genuine o biancheria da letto, tutto è possibile durante la 'La Settimana del Baratto' al via dal 17 al 23 novembre.
Decine e decine di occasioni da prendere al volo per una piccola vacanza da godere negli angoli più suggestivi d'Italia senza spendere un euro.
Prima volta nel 2008 grazie all’idea di www.bed-and-breakfast.it, l'iniziativa al via come sempre la terza settimana di novembre fa si che Bed and breakfast italiani offrono ospitalità in cambio di beni e servizi.
Sono ormai 2200 le strutture che aderiscono e oltre 800 quelle che hanno fatto del baratto una filosofia di vita accettando lo scambio tutto l'anno.
Il meccanismo è in pratica quello di un mercato virtuale che incrocia i desideri e le esigenze dei proprietari di piccole strutture ricettive con quelle di chi aspira ad una vacanza che non pesi sul portafoglio.
Partecipare è semplice, basta andare sul sito della manifestazione (www.settimanadelbaratto.it), selezionare la località dove si vorrebbe andare e contattare i B&B aderenti, usando il modulo che viene messo a disposizione o contattando i proprietari direttamente ai recapiti forniti dal sito.
Un giro sul sito utile per farsi un'idea della creatività degli italiani e perché no, per prendere spunto. Perché dai lavori di giardinaggio alla playstation, dalla tinteggiatura delle pareti ai corredini per neonato, non c'è limite alla varietà della domanda e dell'offerta.
  • A Pescara per esempio c'è un bed and breakfast che offre ospitalità in cambio di "abiti taglia 42 da ballo Swing" meglio se accompagnati da scarpe "taglia 39, sempre da ballo swing". 
  • A Cortona, un'altra struttura punta invece sulla cultura, chiedendo 'arte moderna e contemporanea' o libri, purché non si tratti di fumetti o di titolo per bambini. 
  • A Bienna, in provincia di Brescia, c'è un B&b che cerca legna da ardere.
  • A Pordenone si offre ospitalità in cambio di casette o scivoli per bambini. 
  • A Pretoro, in provincia di Chieti si ricercano piumini "di vera piuma d'oca" per letti matrimoniali. 
Anche fra gli aspiranti ospiti, del resto, si trova di tutto, dalla signora di Firenze che offre un completo di lenzuola del suo corredo all'istruttrice certificata che offre lezioni di Nordic Walking, dalla coppia di architetti che offre una consulenza in cambio di alloggio, alla signora di Ercolano esperta nella preparazione di "dolci per allergici".
E non manca chi per un weekend con tutta la famiglia arriva ad offrire un "lampadario in cristallo Anni '70". Un bed and breakfast toscano gli ha già risposto: il proprietario però, prima di concludere, vorrebbe vedere una foto.
[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK