• » News
  • » ISLANDA LO SPETTACOLO DELLA NATURA

ISLANDA LO SPETTACOLO DELLA NATURA

Varietà di ghiacciai, lingue glaciali, energia geotermale e frequente attività vulcanica. 18isl

ISLANDA LO SPETTACOLO DELLA NATURA
Geologicamente parlando, l’Islanda è un paese molto giovane; la sua creazione cominciò meno di 20 milioni di anni. 

L'Islanda si è venuta creando attraverso eruzioni vulcaniche nella Dorsale medio-Atlantica, sul fondo dell’Oceano Atlantico, sviluppando una montagna che è cresciuta sopra il livello del mare.

L'isola è piena di campi di lava, crateri, vulcani, montagne di pomice e campi di cenere vulcanica. La fauna selvatica dell’Islanda riflette la giovane età del paese. Ci sono pochissime specie di insetti e relativamente pochi mammiferi e questa ridotta quantità di fauna riflette la giovane età del territorio. 

Quando approdarono i primi coloni solo la volpe artica risulto l'unico mammifero autoctono mentre le altre specie vennero introdotte dall'uomo successivamente. 
La gamma di uccelli è enorme mentre mancano rettili o anfibi, e nessun animale pericoloso all’uomo! Attivita vulcanica e ghiaccio polare coesistono. 

Le sorgenti geotermali che si trovano sotto la cappa glaciale hanno formato delle stupende grotte di ghiaccio che a causa delle eruzioni vulcaniche talvolta si sciolgono. 
L’energia e il calore presente nel suolo dell’isola creano condizioni particolariper la vegetazioni che a queste latitudini risulta più ricca di quanto ci si possa aspettare. 
La crosta terrestre al di sotto dell’Islanda è molto più sottile di quella dell’Europa o dell’America. La superficie è più vicina al calore della roccia fusa al di sotto della crosta. Per questo L’acqua del suolo islandese è riscaldata in profondità e fuoriesce in forma di sorgenti geotermali poichè la crosta terrestre al di sotto dell’Islanda è molto più sottile di quella dell’Europa o dell’America. 

L'acqua calda viene sapientemente utilizzata per il riscaldamento di interni oltreche per il riempimento delle piscine geotermali. Lo spettacolo delle pozze di acqua bollente si ritrova un po dappertutto in quest'isola ma soprattutto nell’area del Geyser, dove la fonte di Strokkur emette un’alta colonna di acqua bollente ogni 15 minuti circa: uno spettacolo da non perdere.

L'Islanda è piena di fiumi formatisi nel tempo da erosione, movimenti tettonici della crosta terrestre e per conseguenza si sono formate innumerevoli cascate e cateratte, talmente numerose che molte di esse non hanno nemmeno un nome. I fiumi sono una grande fonte energia pura ed ecologica, della quale gli Islandesi sono fortunatamente fruitori. Qui si cercano le migliori e innovative forme di energia e l'uso dell'idrogeno sta diventando realtà. 
L'idrogeno infatti può essere estratto dall'acqua attraverso produzione biologica nelle alghe bioreattori, o utilizzando l'elettricità (via elettrolisi) o calore (per termolisi). 

Il 10% dell’Islanda è ricoperto da ghiacciai che possono essere bianchi o neri se ricoperti dalle ceneri dei vulcani trasportate dai venti: qui la natura crea grandi magie associando varieta cromatiche che lasciano stupiti. 
Pochissime regioni al mondo offrono una tale varietà di ghiacciai, lingue glaciali, energia geotermale e frequente attività vulcanica subglaciale accoppiate ad inondazioni stagionali e da queste considerazioni, nel 2008, è nato il piu grande parco nazionale d'Europa. 

Questo parco include i parchi nazionali dello Skaftafell e del Jökulsárgljúfur, la zona selvaggia di Lónsöræfi e il ghiacciaio di Vatnajökull, più grande di tutti gli altri ghiacciai europei messi insieme. 

Si tratta di uno spazio davvero gigante con 12.000 km2 del Parco Nazionale di Vatnajökull tra ghiacci, attività vulcaniche, aree geotermiche. 
Il parco assolvera anche la funzione di far comprendere come nel corso dei secoli l'uomo sia riuscito a vivere sfruttando le opportunità di questo territorio aspro, ventoso, silenzioso, solitario, incontaminato. 


Per avere maggiori informazioni sui tour e viaggi in Islanda, Svalbard, crociere artiche,  con accompagnatore o a livello individuale  e dialogare con i nostri consulenti e prenotare tour di gruppo o individuali, anche personalizzati, vi  preghiamo di chiamare lo: 0462-502355.
Chiamateci, diventeremo amici!


[Richiedi informazioni]
[Richiedi ulteriori informazioni senza impegno]
  • [Digita il codice di controllo]
  • [(*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.]
[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK