• » News
  • » KLM FA PAGARE IL BAGAGLIO IN STIVA

KLM FA PAGARE IL BAGAGLIO IN STIVA

Bagaglio in stiva a pagamento, Klm estende le regole in Italia

A partire dal 1º ottobre 2014 anche sui voli da e per Bologna, Firenze, Torino e Venezia di Klm verrà applicata la regola del bagaglio in stiva a pagamento per i passeggeri che viaggiano in classe Economy.
Tale regola, già in vigore dallo scorso anno in quasi tutti gli scali continentali serviti da Klm, non si applicherà ai voli in partenza dagli altri aeroporti italiani e ai passeggeri in transito su un volo intercontinentale di Klm.
Questa nuova regola, inoltre, non si applicherà ai clienti che hanno acquistato ed emesso un biglietto prima del 1º ottobre 2014, ai soci Flying Blue Elite e Elite Plus, ai passeggeri che viaggiano con miglia premio, a quelli con biglietto a tariffa Full Flex e ai passeggeri che viaggiano con un contratto aziendale o BlueBiz.
Registrare il primo bagaglio in stiva (del peso massimo di 23 kg) avrà un costo a tratta di 15 euro online e di 30 euro in aeroporto. I soci Flying Blue Ivory godranno di uno sconto del 50 per cento
[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK