• » News
  • » NOTE GENERALI SULLE CROCIERE OCEANWIDE

NOTE GENERALI SULLE CROCIERE OCEANWIDE

Lingua, attività e molto di più 18pol

NOTE GENERALI SULLE CROCIERE OCEANWIDE
Navi e velieri: dispongono di moderne apparecchiature di bordo, consentono una tranquilla e sicura navigazione attraverso i ghiacci. Le frequenti escursioni in gommone, permettono con l’assistenza di accompagnatori preparati, di sbarcare nelle più remote e meno esplorate regioni del nord o sud del pianeta, per esplorare e osservare liberamente la sorprendente e selvaggia vita e la natura dell’Artide o dell’Antartide. 

Attività di immersioni artiche o fotografiche: Dai fiordi norvegesi alle acque dell’alto artico, alle coste Islandesi o Groenlandesi si naviga lungo scogliere dove risiedono enormi colonie di uccelli marini, attraverso mari ricchi di vita dove è facile avvistare numerose specie di balene, vedere gli orsi bianchi, le foche ed i trichechi sulle cime degli iceberg alla deriva. Queste remote e disabitate regioni, nonostante l’asprezza delle condizioni di vita, nascondono inaspettatamente anche numerose testimonianze di 5000 anni di vita dell’uomo. 

Lingua: le partenze NON garantiscono assistenza in Italiano e la lingua di bordo è l’inglese. Su alcune partenze potrà capitare che a bordo si parli anche Francese e/o Tedesco. 

Itinerario: deve essere considerato come molto generico. I programmi possono essere variati dal capo spedizione a seconda delle condizioni atmosferiche e del ghiaccio; lo scopo principale sarà quello di sfruttare le migliori opportunità di avvistamento della fauna selvatica o dei fenomeni naturali o delle migliori condizioni nel momento delle attività previste. La flessibilità nei programmi è fondamentale. Gli sbarchi sono sempre soggetti alle condizioni meteo e alle norme ambientali (AECO). Piani di navigazioni e fasce orarie di sbarco sono sempre pianificate con l'AECO prima dell'inizio della stagione. Il piano di navigazione finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo e dal comandante.

Stivali di gomma e racchette da neve: a bordo di Plancius e di Ortelius tutti i passeggeri riceveranno un paio di robusti stivali di gomma, di solito della marca Muck, e racchette da neve distribuiti gratuitamente. Per gli stivali le misure devono essere pre ordinate all'atto della prenotazione, entro e non oltre 8 settimane prima della partenza. Un voucher verrà emesso con i documenti di viaggio prima della partenza. La richiesta a bordo di articoli e attrezzature senza pre-ordine e voucher non è consentito. Gli stivali dovranno essere restituiti alla fine del viaggio. Gli stivali di gomma sono di alta qualità e mantengono i piedi asciutti e caldi durante gli sbarchi. Termini e condizioni possono essere trovati sul modulo di richiesta. 

Escursioni su Zodiac: durante la crociera saranno organizzate numerose escursioni a terra guidate per scoprire la fauna selvatica; queste escursioni in gommone sono incluse e disponibili a tutti i passeggeri durante le spedizioni. Lo scopo principale è l'avvistamento della fauna nel rispetto scrupoloso della natura selvaggia della regione. 

Le immersioni subacquee: nelle crociere dove sono previste vengono offerte al ritmo di 1 o 2 al giorno, a seconda del meteo, sotto il ghiaccio, giù lungo le sue pareti. La profondità massima prevista è di circa 20 metri. Immergersi nelle acque polari è uno spettacolo di luci unico per incontrare poi mille specie di pesci tra cui stelle marine, aragoste, granchi, coralli, anemoni, vermi, palombo, lumache di mare, meduse, ricci di mare... Le immersioni nell'Artico si svolgono intorno a Spitsbergen con l'ausilio degli Zodiac. In Antartide le acque sono ricche di krill, il che significa che un sacco di vita marina ne è attratta. Oltre alle foche non mancherà l'incontro con i pinguini. Bisogna essere esperti poiché le immersioni non sono pensate per i principianti ed è necessario, su richiesta, presentare il certificato di sub accettato a livello internazionale, unitamente ad una dichiarazione del medico (di età non superiore ai due anni) che indica il buono stato di salute per le immersioni. Va poi detto che non esiste una camera di decompressione in nessuna delle due regioni polari per cui viene esplicitamente richiesto ai subacquei di astenersi da acrobazie di varia natura che potrebbero anche costare l’esclusione dalle immersioni. La vita marina si muove continuamente insieme al ghiaccio quindi le condizioni delle immersioni possono mutare di conseguenza e non è possibile garantire che si vedranno le particolari forme di vita marina ipotizzate. Eventuali delusioni non possono essere motivo per reclami o rimborsi. 

Cellulare: durante la navigazione artica e antartica il cellullare non ha copertura. Eventuali telefonate possono essere fatte con il telefono satellitare di bordo ai costi definiti e negli orari stabiliti.
Inserisci un commento
Commento
nik name
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Menu
[[[[[[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]]]]]]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK