• » News
  • » RUPI FIAMMEGGIANTI DI BAYANZAG

RUPI FIAMMEGGIANTI DI BAYANZAG

Le Montagne della Luna dei resti fossili di dinosauri di Roy Chapman Andrews. 18mon

RUPI FIAMMEGGIANTI DI BAYANZAG
Queste rupi si trovano nel deserto dei Gobi, in Mongolia. Intorno agli anni venti, in questa zona furono trovati i resti fossili di dinosauri da parte di Roy Chapman Andrews. 

Queste rupi sono anche chiamate le montagne della Luna. Le scogliere di sabbia rossa di Bayanzag , oggi meglio conosciute come "falesie infuocate" per via dei loro colori ocra e rosso, si trovano a circa 100 km a nord-ovest di Dalanzadgad . Bayanzag significa "ricco di saxaul", un'arbusto spinoso di circa due metri di altezza prolifera nei dintorni ed una buona fonte di cibo per i cammelli. 

Questa pianura ha molte scogliere di sabbia sedimentaria in cui sono stati trovati molti fossili di dinosauri . 
Nel 1922, il paleontologo Roy Chapman Andrews fu il primo a scoprire le ossa e le uova dei dinosauri. Appartenevano a un dinosauro cornuto, erbivoro, lungo due metri che non era ancora stato identificato.
Dopo questa scoperta, questo dinosauro fu chiamato protoceratopo Andrews . 

Gli scavi durarono due anni, durante i quali furono scavate molte centinaia di ossa. Durante questo periodo, Andrews e il suo team hanno scoperto un nido di dinosauri con una frizione di uova. 

Questa scoperta attir l'attenzione di tutto il mondo.
Inserisci un commento
Commento
nik name
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Menu
[[[[[[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]]]]]]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti alluso dei cookie.
Privacy PolicyOK