• » News
  • » VIAGGIARE NEI MESI GIUSTI FA RISPARMIARE

VIAGGIARE NEI MESI GIUSTI FA RISPARMIARE

Gennaio e febbraio sono i mesi più economici, maggio e settembre i più salati

E’ un dato di fatto che a seconda del periodo dell’anno in cui si viaggia i prezzi nelle città possono essere più o meno cari, secondo un indagine che nell'ultimo anno ha analizzato l'andamento dei prezzi degli hotel in 25 città europee, Parigi a giugno costa il 48% in più che ad agosto, Roma a maggio è più salata dell’86% rispetto a febbraio.

I mesi che in generale spiccano come periodi più cari sono maggio e settembre, quando dormire in hotel arriva a costare più di 100 euro di media a notte in 19 destinazioni su 25.

Al contrario a gennaio e febbraio si registra il periodo con le tariffe più basse in 21 destinazioni, nonostante la classica stagionalità di alcune mete, quello che sta per concludersi può definirsi un anno "ballerino" dal punto di vista dell'andamento dei prezzi degli hotel, con diverse città che hanno toccano variazioni superiori al 100%.

La variazione maggiore è stata riscontrata a Edimburgo, infatti nella città scozzese la differenza tra il mese più economico (gennaio) e quello più caro (maggio) tocca il 153%.

La differenza di prezzo è sensibile anche a Istanbul (131%) e Nizza (101%).

Nel nostro paese invece, la meta con la maggiore variazione di prezzo durante il corso dell'anno è Venezia. In laguna infatti la differenza tra gennaio (mese più economico) e maggio (mese più caro) tocca il 132%, con un aumento del prezzo medio a notte di oltre 150 euro. Chiudono il quadro Firenze (102% di differenza) e Roma, che registra una variazione dell'86%.
[Inserisci un commento]
[Commento]
[nik name]
[Voto]
[Nessuno] 1 2 3 4 5
Menu
[Aemme Viaggi Via Fiamme Gialle, 57 - 38037 Predazzo (TN) – Italy Tel +39 0462 502355 Fax +39 0462 502042 e-mail: info@aemmeviaggi.it.
Carta di credito]
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy PolicyOK